BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Cacciatore ferisce il suo compagnuccio di merende

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Cacciatore ferisce il suo compagnuccio di merende   Mar Nov 18, 2008 2:22 am

MATTINO DI PADOVA

16 NOVEMBRE 2008

Spara col fucile alla beccaccia

Ma sbaglia la mira e colpisce l'amico

PONTELONGO (PD). Mira alla beccaccia ma colpisce lamico che finisce allospedale con tre pallini conficcati nel braccio: è successo ieri mattina nella campagna fra Pontelongo e Candiana, protagonisti due amici amanti della doppietta. Che stavolta però ha riservato loro un +tiro; davvero mancino. N.T., 51 anni, residente a Pontelongo, ieri mattina presto, approfittando della bella giornata di sole, ha deciso di partire con lamico di Adria S.B., 28 anni, per una battuta di caccia. I due si sono messi in moto coi fucili in spalla e i cani al seguito scegliendo come terreno di caccia la campagna a ridosso del Bacchiglione e la ricca fauna che vi abita. Lidea era di tornare a casa col carniere pieno di beccacce. Cammina, cammina i due amici a un certo punto sono stati sorpresi da un uccello che si è alzato in volo da una radura molto vicina. Per nulla intenzionati a farselo scappare, senza tanto pensarci, entrambi hanno imbracciato il fucile, mirato e fatto fuoco. Peccato, però, che alcuni pallini della rosa esplosa da N.T. abbiano centrato il braccio destro di S.B. che gli stava davanti, a qualche metro di distanza. Lì per lì non sembrava nulla di grave, un colpo di striscio trascurabile. Invece, una volta giunto a casa e tolta la giacca, S.B. si è reso conto che alcuni pallini gli si erano conficcati nel braccio. E, preoccupato, ha così deciso di andare al pronto soccorso. I medici lo hanno sottoposto ad indagine radiologica, e hanno effettivamente riscontrato la presenza di almeno tre pallini vicino al gomito. Fortunatamente, comunque, non hanno provocato alcuna ferita grave al cacciatore, tanto che è stato dimesso. I sanitari del Suem, come doveroso in caso di ferite da arma da fuoco, hanno avvisato dellepisodio i carabinieri. Che, rintracciati i due amici, li hanno sentiti in merito allaccaduto. Ovviamente è stato appurato che si è trattato di un incidente, dettato da una incontenibile passione per la beccaccia. I due cacciatori sono stati trovati in regola sia per quanto riguarda la licenza di caccia, sia per la detenzione e il porto delle doppiette. Probabilmente S.B. ora preferirà partire per le sue battute venatorie in solitudine, al massimo con la fidata compagnia del suo cane.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
 
Cacciatore ferisce il suo compagnuccio di merende
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Mio Dio che scempio.....(immagini forti)
» il mio jack russell Lana si gratta
» L'arte editoriale di un nobile cacciatore

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: