BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Riapre in Toscana la caccia allo storno...............

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Riapre in Toscana la caccia allo storno...............   Gio Nov 15, 2007 1:31 am

Animalieanimali
14 NOVEMBRE 2007



RIAPRE IN TOSCANA LA CACCIA ALLO STORNO
Sì del Consiglio Regionale fino al 31 dicembre.



La caccia allo storno sara' consentita fino al 31 dicembre 2007, con un limite massimo per ogni cacciatore di venti capi giornalieri e cento capi complessivi. Il prelievo, esclusivamente da appostamento, non e' consentito nelle superfici boscate. E' quanto prevede la legge sul prelievo venatorio in deroga, approvata a maggioranza dal Consiglio regionale. Hanno votato contro i gruppi Verdi e Sinistra democratica.
'Nel solco del provvedimento dell'anno scorso - ha dichiarato il presidente della commissione agricoltura, Marco Remaschi (Pd) - la caccia allo storno viene disciplinata in un'ottica di rispetto e salvaguardia delle produzioni agricole di qualita' della Toscana, considerando anche che ci troviamo di fronte a una specie in forte proliferazione e tutt'altro che a rischio'.
Remaschi, dopo aver sottolineato i molti emendamenti introdotti nella proposta di legge originaria presentata da Piero Pizzi (FI), ha sottolineato la necessita' che il legislatore nazionale inserisca la specie nell'elenco di quelle cacciabili. Soddisfatto anche Pizzi, che pero' ha presentato un ulteriore emendamento, poi respinto, per utilizzare gli storni da allevamento come richiami.
Negativo il giudizio di Mario Lupi, capogruppo dei Verdi.
'Siamo di fronte ad una scorretta applicazione del regime di deroga - ha detto l'esponente del Sole che ride - che ha gia' portato molte Regioni a subire procedure di infrazione da parte dell'Unione europea, con costi a carico dei cittadini'.
'Il passo fondamentale, per evitare di dover ricorrere ogni anno alla deroga - ha affermato Roberto Benedetti (An) - e' l'inserimento dello storno tra le specie cacciabili'. Una valutazione condivisa anche dall'assessore all'agricoltura Susanna Cenni, che ha assicurato l'impegno della Giunta in questo senso anche verso il Governo. 'Occorre un quadro normativo certo - ha dichiarato l'assessore -. La legge non fa altro che prolungare di venti giorni quanto gia' deciso con una delibera di Giunta'.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
 
Riapre in Toscana la caccia allo storno...............
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» TAR sospende caccia in Calabria
» caccia in tana
» BED & BREAKFAST TOSCANA AREZZO - La casa del frate
» notizie su Bau Bau Beach- Toscana
» Apertura Casa Vacanze in Toscana

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: