BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Carletto
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 08.11.08

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Mer Gen 14, 2009 10:28 pm

Due querele mi sembrano anche poche: qualsiasi associazione animalista in Italia adesso può querelarli costituendosi parte civile e chiedere un bel riarcimento danni. Wink Tanto ci sono persone che capiscono solo quando li tocchi nel portafogli...

Mazzoli ha scritto solo una cosa giusta, cioè questa:

Citazione :
p.s. Comunque gli animalisti Italiani hanno dimostrato di essere molto uniti e pronti a tutto pur di difendere il loro credo...

...che si collega alle parole che una certa Nicoletta ha scritto nel suo blog. Brava Nicoletta!! cheers


"^_^Bè che noi animalisti eravamo uniti c'era da aspettarselo viste tutte le vittorie che abbiamo ottenuto e stiamo ancora ottenendo...vedi Devil, vedi i cani sul treno e tanto tanto altro che al telegiornale non vi raccontano!
Ho sempre detto che se ci facessero entrare in politica si cambierebbe davvero il mondo, perchè ci togliamo un sacco di soldini di tasca per chi non riusciremo mai ad accarezzare neanche una volta, fidandoci del nostro prossimo che ci chiede aiuto!
Immagino che voi lo abbiate fatto tanto per riderci su ma se vi mettete un attimo nei panni di chi ha a che fare tutti i giorni con zampe e orecchie amputate per gioco forse...
A proposito io sono diventata animalista proprio dopo che mi hanno ucciso il gatto in un modo da voi descritto.
Non siamo pazzi isterici, abbiamo bisogno di una mano e siamo stanchi di dover rimediare agli errori della gente. Siamo davvero stanchi...qualsiasi cosa ci fa esplodere!

Scritto da: Nicoletta | 13/01/09 at 21:27"


Grande! Very Happy
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Mer Gen 14, 2009 10:34 pm

Aggiungo una cosa.
Quando mi hanno chiamato ieri i conduttori Marco Mazzoli e Fabio Alisei siamo stati a ragionare per un bel po' di tempo.
Alla fine pentiti EHHHHHHHHHHHHHHHH Marco Mazzoli mi ha detto: "Guarda per qualsiasi cosa voi abbiate bisogno fatemelo sapere" E io di rimando "Ok, mi dai il tuo numero di cellulare??"
Il gelo!!!!!!!!!!!
Fabio che gli diceva, di darmelo, io che ridevo e dicevo di lasciare perdere, tanto coglione non sono.

A destra e a manca hanno detto di denunciare questo fatto gravissimo: e sono partite solo due denunce...........

Che strano.................
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Mer Gen 14, 2009 10:36 pm

Nicoletta ha ragione................
Siamo stanchi..............
Di essere visti come extraterrestri..........
Ma anche stanchi dei pupazzari che riempiono le piazze una volta l'anno..................
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 1:00 am

Dal Blog di Marco Mazzoli:

ADESSO BASTA!!!
LO ZOO HA SBAGLIATO E HA CHIESTO SCUSA, HA DEDICATO UNA PUNTATA INTERA ALLA QUESTIONE E HA ACCETTATO IL VOLERE DELLA DIREZIONE DELLA RADIO DI RIMANERE SOSPESI FINO A NUOVI ORDINI...PERO' QUELLO CHE HO SENTITO OGGI, QUELLO CHE HO LETTO SUI QUOTIDIANI E QUELLO CHE LEGGO NEL MIO BLOG E' DAVVERO TROPPO....ORA BASTA!!!

Io faccio questo lavoro da 23 anni, ho fatto la vera gavetta, ho iniziato dalle radio piccole (locali) e piano piano mi sono conquistato il mio posticino in una radio nazionale, ho costruito in 10 anni di duro lavoro "IL PROGRAMMA PIU' ASCOLTATO D'ITALIA" e non ho avuto successo "parlando male degli animali", ma perchè faccio divertire le persone con scherzi, scenette e cazzate varie...ma specialmente perche' ho avuto i coglioni di dire sempre la verità, di mandare a fare in culo chi governa e rovina questo paese, ho sputato in faccia a finti vip che rubano il posto di lavoro a chi a veramente talento, ma non gli viene data una possibilità di provare (perchè non ha conoscenze o non lo succhia a qualche agente)...ho fatto battaglie contro idioti che volevano strumentalizzare la morte di un ragazzo, facendo una linea di abbigliamento denominata "ROM JEANS", ho difeso sempre i più deboli e ho sempre infamato chi maltratta gli animali...infatti nella puntata di natale ho realizzato un blocco denominato "Vaffanculo a..." dove si diceva che chi maltratti gli animali non meritava di vivere!!! Ma di queste cose nessuno ne parla....perchè??? Nessun giornale, nessuna associazione si è mai mossa per sostenere le nostre battaglie verso le varie ingiustizie che ci circondano quotidianamente...perchè???? Come mai nessuno è sceso in piazza a protestare contro la giustizia Italiana QUANDO SCARCERA UN DELINQUENTE CHE UBRIACO INVESTE PERSONE INNOCENTI??? PERCHE'?????


Allora, lo ripeto per l'ennesima volta..."NOI ABBIAMO SBAGLIATO E NE STIAMO PAGANDO LE CONSEGUENZE", ma oggi pomeriggio, ho assistito a telefonate al centralino della radio da parte di presunti "ANIMALISTI" che minacciavano di morte le nostre segretarie dandogli delle puttane e delle troie!!! QUESTO PER ME DIMOSTRA ANCORA UNA VOLTA CHE TUTTO QUESTA QUESTIONE DARA' LA POSSIBILITA' A PERSONE IGNORANTI DI SFOGARE LE PROPRIE REPRESSIONI NEI CONFRONTI DI PERSONE CHE NON HANNO NULLA A CHE FARE CON QUELLO CHE E' SUCCESSO (umili segretarie) E STRUMENTALIZZARE IL FATTO PER CERCARE UN PIZZICO DI NOTORIETA'!!!


Io capisco benissimo la gravità del fatto e ripeto...ne pago volentieri le conseguenze, ma le scuse sono state fatte, siamo umani e in 285 puntate all'anno, purtroppo, può capitare la minchiata...grazie a Dio nessuno ha dichiarato di voler emulare ciò che abbiamo detto e quindi credo che adesso sia il caso di smetterla di invadere la radio con mail di merda con miancce di morte e di far scrivere sui quotidiani frasi assurde come "QUEI DEMENTI DI RADIO 105"...perchè 105 lotta da 30 anni per aiutare gli animali maltratti e non si merita un attacco simile!!! Siamo noi dello Zoo che abbiamo detto la cagata e siamo noi che ne pagheremo le conseguenze...punto.


Vorrei ricordarvi che sono parecchi anni che è in corso una guerra "ASSURDA" dove muoiono ogni giorno centinaia di persone innocenti...e i nostri bei governi (sinistra e destra) hanno mandato ragazzi di 18 anni a morire per il petrolio!!! Ma anche in questo caso...nessuno apre bocca vero???
Ogni giorno vengono stuprate ragazze, investite persone da ubriachi e scippate persone anziane e la giustizia in Italia li scarcera dopo 3 giorni....ma anche qui nessuno si indigna??? E' normale vero???


Comunque per chiudere...volevo porre una domanda a chi ci ha insultato e minacciato di morte in queste ore: Ma i ristoranti che cucinano la lepre, il coniglio, le aragoste, gli agnelli...non sono criminali??? Come mai non ricoprite di insulti anche loro??? I conigli non sono animali?? Loro non meritano di vivere??? Le galline??? Le mucche??? I maiali??? Eppure ho vissuto in un paese in brianza dove sotto casa mia c'era un macello giantesco dove ogni giorno venivano ammazzati animali di ogni tipo....questo è giusto???
Ecco credo che ognuno di noi debba farsi un esame di coscienza (noi specialmente) e che si torni a preoccuparsi di cose ben più importanti di un programma radiofonico...che ora non è più in onda e non può più nuocere! E un consiglio a chi scrive cattiverie senza nemmeno aver ascoltato il programma, ma solo per aver letto una mail postata su un sito che ha palesemente accentuato la situazione...prima di giudicare, di attaccare, di insultare e di minacciare...BISOGNA DOCUMENTARSI O PERLOMENO ASCOLTARE!!


LO ZOO PER IL MOMENTO E' SOSPESO!!


Ringrazio di cuore gli animalisti che si sono dimostrati intelligenti e comprensivi e ci hanno dato una grossa mano in queste ore per cercare di calmare le acque. Grazie alle varie associazioni che sono intervenute nella puntata di oggi e ci hanno "perdonato"!!! Voi siete grandi e meritate solo il nostro rispetto e le noste scuse.


Marco Mazzoli
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 1:04 am

E la stessa cosa pero' dovremmo poterla fare:

1. contro il circo in TV
2. contro il palio di Siena in TV
3. contro la prova del cuoco e cazzate varie con piatti a base di carne.................................

La strada e' gia' tracciata!!!!!!!!!!!!!!!!!
Occorre solo continuare.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Carletto
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 08.11.08

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 8:32 am

Citazione :
Comunque per chiudere...volevo porre una domanda a chi ci ha insultato e minacciato di morte in queste ore: Ma i ristoranti che cucinano la lepre, il coniglio, le aragoste, gli agnelli...non sono criminali???

WOW!! Che difesa arguta e intelligente, bravo Mazzoli!! lol!

Però hai dimenticato di tirare fuori i soliti "bambini che muoiono di fame"... Wink lol! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 9:38 pm

Dal Blog di Marco Mazzoli

15/01/09
ALIMENTIAMO IL FUOCO....??
I GIORNALI NON ASPETTAVANO ALTRO...INFIERIRE E SCRIVERE INESATTEZZE (Questa è manipolazione dell'informazione, ma siamo abituati anche a peggio)

In queste ore sono comparsi diversi articoli sui principali quotidiani Italiani...con titoli deliranti, facendomi risultare come "L'unabomber" degli animali!!!"

Marco Mazzoli sevizia animali??? "Cuocete i gatti nel microonde"??? Ma siete diventati pazzi???IO QUESTE COSE NON LE HO DETTE...SIETE FUORI!!

Fare battute (infelici) in radio e leggere sms degli ascoltatori su leggende metropolitane legate a cattiverie fatte sugli animali è ben diverso da compiere atti simili o incitare le persone a farlo. Io amo gli animali e l'ho persino detto all'interno di quel maledetto intervento incriminato e per chi si è limitato a commentare "IL COMUNICATO SCRITTO DA UN INVASATO ESTREMISTA, CHE HA FATTO SCATTARE TUTTO IL POLVERONE", io alla fine di quel intervento dicevo anche "Che chi maltratta gli animali è un figlio di PUTTANA!!!

Ora, non voglio accendere altre polemiche, voglio solo che gli esaltati e i giornalisti, la smettano di strumentalizzare quanto accaduto, che non mi mettano in bocca parole che non ho detto e che si limitino a riportare i fatti come sono realmente accaduti.

Ho chiesto scusa, sono stato allontanato dalla diretta e intendo trasformare questo "ERRORE" in qualcosa di positivo come andare a fare volontariato nei canili e sostenere le associazioni "SERIE" che hanno dedicato la loro vita agli animali. Non sono un criminale, sono un essere umano e come tale ho diritto di sbagliare, di pagarne le conseguenze, ma non di essere tacciato come un sevizia animali!!

Adesso, chiedo cortesemente agli Animalisti veri e intelligenti di darci una mano a trovare canili e gattili in giro per l'Italia in cui c'è bisogno di aiuto e dove possiamo renderci utili! Intendiamo davvero fare un tour in tutta Italia, almeno 1/2 volte alla settimana per dimostrare che siamo dispiaciuti per l'incidente e che siamo pronti a trasformarci in perfetti collaboratori....si, si, anche a spalare merda!! ;-))

Proviamo a trovare un accordo fra zoofili e animalisti e forse da un terribile errore, è la volta buona in cui si trova un modo per trasformare un delirio in tante belle azioni nei confronti di chi ha veramente bisogno. Insultarsi via internet non risolve il problema...

LO ZOO TORNA IN DIRETTA LUNEDI'...

p.s. Questa triste vicenda mi è sicuramente servita a capire che devo ricordarmi di collegare bene la bocca al cervello e che a volte la mia lingua biforcuta dovrei mettermela in quel bel posticino.

P.s.2 Stavo per dimenticare una cosa fondamentale: Se lo Zoo torna in onda è solo grazie ai suoi ascoltatori, alle infinite mail arrivate in radio e ai vari gruppi di sostegno su internet!!! Ma cosa farebbe lo Zoo senza di voi???? Ancora una volta avete dimostrato di essere una grande famiglia e avete capito che nessuno di noi voleva ferire o offendere intenzionalmente!! VI VOGLIAMO BENE E SCUSATE ANCORA PER IL DISAGIO...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 9:39 pm

Lo Zoo torna in diretta Lunedi'...............

E noi ci rivediamo in tribunale................ lol! lol! lol! lol!

Ad oggi risultano 5 DENUNCE PENALI.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Carletto
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 126
Data d'iscrizione : 08.11.08

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 10:41 pm

Admin ha scritto:
Ad oggi risultano 5 DENUNCE PENALI.

lol! lol! lol!
Ahi, ahi, la co$a $i ingro$$a! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Gio Gen 15, 2009 10:42 pm

Carletto ha scritto:
Admin ha scritto:
Ad oggi risultano 5 DENUNCE PENALI.

lol! lol! lol!
Ahi, ahi, la co$a $i ingro$$a! lol!

Ormai solo quella................ Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad lol! lol! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 12:48 am

Tratto dal Blog di Marco Mazzoli.
Questo e' solo uno dei commenti:

COME CAZZO SI FA A TROVARE UN ACCORDO CON QUESTI FIGLI DI TROIA CHE TI HANNO CALUNNIATO, INSULTATO, MINACCIATO ECCETERA? SONO SOLO DEI FIGLI DI TROIA SUCCHIACAZZI!!! VOI GLI AVETE CHIESTO SCUSA PERCHè COSTRETTI, ANCHE SE NON AVEVATO PROPRIO UN CAZZO DA CHIEDERE SCUSA PER UN PAIO DI BATTUTE FATTE PER RIDERE!!!! CHE COSA CAZZO FACCIAMO, NON RIDIAMO PIù? IO LA PROSSIMA VOLTA CHE UN ANIMALISTA MI SI AVVICINA GLIELO FACCIO VEDERE IO COME LO MALTRATTO BEN BENE, IO GLI ANIMALI NON LI TOCCO NEANCHE MA QUESTI FIGLI DI TROIA GLI FACCIO VEDERE COME SI PASSA MALE UNA GIORNATA A FORZA DI CALCI NEGLI INCISIVI CON LE TIMBERLAND!!! VOI SIETE STATI COSTRETTI, MA CHI AMA LO ZOO NON GLI CHIEDERà MAI SCUSA MANCO PER IL CAZZO A QUESTE TESTE DI CAZZO CON IL CERVELLO PIENO DI SCOREGGE

Scritto da: Francesco | 15/01/09 at 16:50
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 12:50 am

Bella Francesco..............
Succhiacazzi???? Come tua sorella????
E vieni figlio di mignotta, che te lo facciamo vedere noi chi prende a calci chi...............

Noi non minacciamo.............NOI DENUNCIAMO
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 1:02 am

Allora,
quando io mi scuso, mi scuso e basta.
Invece qui si sta rivoltando la frittata.
Qui lo Zoo di 105 da colpevole si sta trasformando in vittima.
Immaginate il processo contro questi qui, che cosa succedera'.........
Tipi come il signor Francesco fuori dal tribunale con le sue Timberland, una manica di psicopatici falliti che vivono per ascoltare 2 ore di un programma radiofonico.
Questa e' l'Italia, signori.
E questo e' tutto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 1:03 am

TG COM
15 GENNAIO 2009

"Uccidete animali",denunciata radio
Enpa: "Per istigazione a delinquere"

Cuocere i gatti nel microonde, far scoppiare le rane facendogli fumare una sigaretta e così via. La serie di "consigli" andati in onda su Radio 105 non è piaciuta all'Enpa di Milano che ha denunciato l'emittente radiofonica per istigazione a delinquere. "Chiedo che i responsabili vengano giustamente e severamente puniti", si augura Silvia Ferretto, consigliere regionale che da anni si batte per la difesa dei diritti degli animali.Sotto accusa Lo Zoo di 105 e i suoi conduttori, che hanno esibito un campionario di suggerimenti su come divertirsi straziando gli animali, incitando poi gli ascoltatori a raccontare in diretta le loro storie di maltrattamenti e uccisioni."Quando purtroppo il fare spettacolo viene coniugato con messaggi di pessimo gusto e con comportamenti che integrano la commissione di reati  ha commentato Ermanno Giudici, presidente Enpa Milano e capo nucleo delle Guardie zoofile - non è possibile omettere atti di denuncia che sono necessari e obbligatori. Ci auguriamo che questi episodi non si ripetano perchè è da persone poco responsabili confondere lo scherzo con l'istigazione a delinquere. Nessuno scherzerebbe su torture fatte sugli uomini e credo che lo stesso rispetto sia dovuto a qualsiasi essere vivente".
"Le pubbliche amministrazioni  si chiede Silvia Ferretto - spendono una quantità ingente di soldi pubblici per sensibilizzare al rispetto dei diritti degli animali e non è pensabile ni accettabile che poi, impunemente, via radio si permetta di istigare a massacrarli per divertimento"."Al di là di una questione di pura umanità, poi, ricordo che il maltrattamento degli animali è un reato penale", ricorda Ferretto. Che sottolinea: "H evidente che listigazione a commettere questo tipo di reato non può che costituire anchessa un reato e il fatto che sia stato commesso utilizzando un mezzo di comunicazione di massa è ancora più grave e deprecabile".Per questo  conclude il consigliere regionale - chiedo un immediato intervento della magistratura affinchi questa vergogna venga fermata".

--------------------------------------------------------------------------------

AFFARI ITALIANI
15 GENNAIO 2009

Milano/ Sospeso lo Zoo di 105 dopo la denuncia degli animalisti

Ho ricevuto da alcuni ascoltatori di Radio 105 - spiega Silvia Ferretto, consigliere regionale che da anni si batte per la difesa dei diritti degli animali e promotrice della legge regionale contro il loro maltrattamento - una segnalazione che mi ha fatto inorridire e che ritengo non possa restare lettera morta"
LA SEGNALAZIONE - Nella giornata del 12 Gennaio 2009, su Radio 105 è andata in onda la consueta puntata dello "Zoo di 105", condotto da Marco Mazzoli con alcuni altri "cabarettisti". Nel corso della trasmissione, i 5 DJ hanno parlato a lungo di come si devono seviziare gli animali, tra le matte risate di tutti loro. Hanno raccontato: Di come inserire i gatti nel microonde per farli scoppiare. Di come fare scoppiare le rane inserendo loro una sigaretta accesa in bocca. A questo proposito molti ascoltatori hanno poi chiamato per raccontare che anche loro lo facevano e che funzionava ed era molto divertente. Di come infilare vari oggetti nell'ano dei gatti per divertirsi con l'effetto che fa. Gli oggetti maggiormente consigliati erano i petardi. E' stata fatta anche una scenetta in cui un gatto esplodeva e gli astanti erano ricoperti dalle loro feci. Il tutto condito dalle loro risate e da frasi, testuali, come: "Uccideteli tutti questi gatti di merda", "Animali di merda", "Hanno ragione i cinesi e i vicentini che mangiano i gatti, viva i cinesi", "Mangiate tutti i gatti che vedete", "ragazzini di tredici anni, uccidete i gatti". Per almeno mezz'ora la trasmissione è stata questa. Istigazione a delinquere condita da parolacce di ogni tipo e dalle loro grasse risate. Non e' la prima volta che i conduttori dello "zoo di 105" dicono di tutto sugli animali e invitano i loro ascoltatori a massacrarli (). La loro trasmissione e' la più ascoltata trasmissione radiofonica italiana ().

LO SDEGNO - Le pubbliche amministrazioni  continua Silvia Ferretto - spendono una quantità ingente di soldi pubblici per sensibilizzare al rispetto dei diritti degli animali e non è pensabile ni accettabile che poi, impunemente, via radio si permetta di istigare a massacrarli per divertimento . Al di là di una questione di pura umanità, poi, ricordo che il maltrattamento degli animali è un reato penale e che, come previsto allart. 544-ter del Codice Penale Chiunque, per crudeltà o senza necessità, cagiona una lesione ad un animale ovvero lo sottopone a sevizie o a comportamenti o fatiche o a lavori insopportabili per le sue caratteristiche etologiche è punito con la reclusione da 3 mesi a 1 anno o con la multa da 3.000 a 15.000 euro. 2. La stessa pena si applica a chiunque somministra agli animali sostanze stupefacenti o vietate ovvero li sottopone a trattamenti che procurano un danno alla salute degli stessi. 3. La pena è aumentata della metà se dai fatti cui al primo comma deriva la morte dell'animale.H evidente che listigazione a commettere questo tipo di reato non può che costituire anchessa un reato e il fatto che sia stato commesso utilizzando un mezzo di comunicazione di massa è ancora più grave e deprecabile. Per questo  conclude Silvia Ferretto - chiedo un immediato intervento della magistratura affinchè questa vergogna venga fermata, ma anche che i responsabili, così come previsto dalla legge, vengano giustamente e severamente puniti.


--------------------------------------------------------------------------------

L'ARENA GIORNALE DI VERONA
15 GENNAIO 2009

Sospeso per proteste il programma +Zoo di 105;

Proteste su Internet, querele e la momentanea sospensione del programma di Radio 105, lo +Zoo di 105;, condotto da Marco Mazzoli e altri dj, per aver consigliato sevizie sugli animali domestici e non. Il tono, che avrebbe voluto essere scherzoso, di fatto non lo è stato e ha offeso e scandalizzato migliaia di ascoltatori.
+Petardi nei gatti;, +uccideteli tutti;, +far scoppiare le rane con una sigaretta;, +sgozzate i pesci rossi; queste alcune delle frasi che hanno scatenato le proteste di ascoltatori e animalisti che non hanno apprezzato, oltre al contenuto, +le matte risate e le parolacce; dei conduttori dello +Zoo di 105;, una delle trasmissioni più seguite in Italia nella fascia pomeridiana. Ieri, dai microfoni dellemittente lombarda, leader negli ascolti, i conduttori si sono scusati a turno, ma al momento la trasmissione resta sospesa. Sul sito della radio è apparso anche un messaggio di Marco Mazzoli che ha cercato di +mettere una pezza; dopo le proteste: +Siamo finiti a parlare di gatti e nel tono scherzoso e idiota (tipico del programma) abbiamo involontariamente toccato un tasto molto delicato che ha fatto incazzare alcune associazioni animaliste e alcuni amanti degli animali, lultima cosa che intendevamo fare, ci dispiace molto. Purtroppo a volte non ci rendiamo conto di essere di esempio per molti giovani, ma noi scherziamo. In queste ore abbiamo avuto modo di parlare con diversi rappresentanti di varie associazioni, con cui ci siamo scusati e chiariti;.

--------------------------------------------------------------------------------

CORRIERE DELLA SERA
15 GENNAIO 2009

Il +mea culpa; del conduttore marco Mazzoli: abbiamo parlato in tono scherzoso e idiota
+Gli animali? Seviziateli così; E Radio 105 sospende il suo +Zoo;
L'emittente blocca il programma dopo i consigli in diretta su come torturare gatti e rane

MILANO - Si chiamano +Lo zoo di 105; e tra di loro c'è stato per molto tempo anche un Leone, vale a dire mister Di Lernia. Ma a dispetto della metafora animalesca, Marco Mazzoli e gli altri conduttori del programma di punta di Radio 105 questa volta l'hanno fatta davvero grossa e sono riusciti a fare arrabbiare - di più, +imbestialire; - una gran parte dei loro ascoltatori, quelli più sensibili alle tematiche ambientaliste e animaliste. E lo hanno fatto proprio nella puntata di ripresa dello show, lunedì, dedicando una parte della loro chiacchierata live alle tecniche di sevizia su gatti, rospi e animaletti di vario genere. Il risultato è che da oggi il programma non andrà più in onda: la proprietà dell'emittente si è dissociata dalle parole dei quattro +zoologi; e per dare un segnale forte ha deciso di metterli a riposo. Per quanto tempo, ancora non si sa.
LA PUNTATA +RIPARATRICE; - Chissà come la prenderanno gli ascoltatori, visto che da anni lo +Zoo; è il clou del palinsesto pomeridiano del network, oltre che uno dei programmi più seguiti di tutto il panorama radiofonico nazionale. Quello che è certo, però, è che gli stessi ascoltatori non avevano gradito gli eccessi della puntata di lunedì, quando ad un certo punto si è iniziato a parlare dei tanti modi di torturare un animale, dal petardo infilato nelle parti intime di un gatto alla sigaretta che fa esplodere le rane. Al punto che alla radio sono arrivate moltissime telefonate e email di protesta. Gli stessi conduttori devono aver capito di essere andati un po' sopra le righe, tanto che mercoledì hanno mandato in onda una puntata +riparatrice;, in cui oltre a ridimensionare il senso delle loro parole hanno dato voce anche ai presidenti di gruppi e associazioni animaliste. Sul sito della radio è apparso anche un messaggio di Marco Mazzoli: +Siamo finiti a parlare di gatti e nel tono scherzoso e idiota (tipico del programma) abbiamo involontariamente toccato un tasto molto delicato che ha fatto incazzare alcune associazioni animaliste e alcuni amanti degli animali, l'ultima cosa che intendevamo fare, ci dispiace molto. Purtroppo a volte non ci rendiamo conto di essere di esempio per molti giovani, ma noi scherziamo. In queste ore abbiamo avuto modo di parlare con diversi rappresentanti di varie associazioni, con cui ci siamo scusati e chiariti;. Mazzoli e i suoi compari hanno anche promesso di impegnarsi in prima persona in un lavoro di volontariato nei canili.
L'EDITORE SI DISSOCIA - La puntata con le scuse sarà anche pubblicata sul sito web del programma, dove già compare la presa di posizione della Finelco, l'editore dell'emittente, che non ha evidentemente ritenuto sufficiente il +mea culpa; in diretta dei conduttori. I toni con cui vengono prese le distanze sono tutt'altro che accomodanti: +Salva la libertà di espressione degli artisti nella determinazione dei contenuti della trasmissione, leditore sente il bisogno di condannare le affermazioni dei conduttori;. E ancora: +Ai conduttori del programma è stata inviata una lettera di richiamo e altre sanzioni sono allo studio da parte dellufficio legale della nostra Società. I conduttori stessi, una volta resisi conto della leggerezza e della superficialità delle proprie affermazioni, si sono impegnati a scusarsi personalmente e in questi giorni stanno contattando direttamente tutti coloro che si sono sentiti offesi da tali dichiarazioni;. Tra l'altro la società sottolinea di essere sempre stata in prima fila nella lotta contro i maltrattamenti degli animali e per il sostegno alle iniziative a loro favore. +Abbiamo fondato l'associazioen Prontofido e collaboriamo quotidianamente con tutti organismi di tutela degli animali come Lav, Aidaa, Enpa, Lipu, Wwf e Lega del Cane. Inoltre, caso unico in Italia, abbiamo creato "Radio Bau", un'emittente online interamente dedicata agli animali;.
I TEMPI DELLA SOSPENSIONE - Al posto dello +Zoo; in diretta, andrà in onda un programma registrato, un +best of; della stessa trasmissione. L'ufficio stampa della Finelco fa sapere che non è ancora stata presa alcuna decisione circa la durata della sospensione. Già in passato il programma aveva avuto delle battute d'arresto, ma poi era stato rimandato regolarmente in onda.

--------------------------------------------------------------------------------

SESTO POTERE

14 GENNAIO 2009

Denunciato dalle guardie Enpa di Milano, il direttore di Radio 105 per istigazione ad atti di sadismo verso gli animali

Milano - Il Nucleo Guardie Zoofile dellEnpa di Milano ha depositato oggi presso la Procura della Repubblica una notizia di reato per istigazione a delinquere a carico del direttore responsabile dellemittente Rete 105 e dei conduttori della nota trasmissione Lo Zoo di 105, colpevoli di aver istigato il pubblico radiofonico nella puntata di lunedì 12 gennaio a compiere atti di sadismo nei confronti di gatti e di altri animali.Cuocere i gatti nel microonde o infilargli petardi sotto la coda, far scoppiare le rane facendogli fumare una sigaretta e cosi via: per tutta la durata della popolare trasmissione i conduttori hanno sciorinato un campionario di straordinarie idiozie, tutte imperniate su come divertirsi straziando gli animali, incitando poi il pubblico a raccontare in diretta le loro storie di maltrattamenti e uccisioni. In piena fascia protetta (dalle 14 alle 16) senza alcuna censura sono stati lanciati appelli del tipo: uccideteli tutti questi gatti di merda oppure, tanto per dimostrare anche una competenza etnografica hanno ragione i cinesi e i vicentini che mangiano i gatti, viva i cinesi. Niente di peggio poteva essere mandato in onda, peraltro da una emittente che si è sempre schierata a fianco dei diritti degli animali.Una valanga di segnalazioni di persone sdegnate ha raggiunto i centralini e le mail dellEnpa, che questa mattina ha proceduto con un atto pienamente dovuto. Quando purtroppo il fare spettacolo viene coniugato con messaggi di pessimo gusto e con comportamenti che integrano la commissione di reati, ha commentato Ermanno Giudici, Presidente dell'Enpa di Milano e Capo Nucleo delle Guardie Zoofile. Non è possibile  ha aggiunto  omettere atti di denuncia che sono necessari e obbligatori. Ci auguriamo che questi episodi non si ripetano perchi è da persone poco responsabili confondere lo scherzo con l'istigazione a delinquere. Nessuno scherzerebbe su torture fatte sugli uomini e credo che lo stesso rispetto sia dovuto a qualsiasi essere vivente.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 9:51 am

Dal Blog di Marco Mazzoli

16/01/09
STOP!
CREDO CHE SU QUESTA VICENDA SIA STATO DETTO E FATTO DI TUTTO...ERRORI, SCUSE, MINACCE, SCAMBI DI OPINIONE, STRUMENTALIZZAZIONE, PUBBLICITA', SFOGHI, ESTERNAZIONI ASSURDE, ACCUSE, DIFFAMAZIONE, QUERELE E TENTATIVI DI TRARNE ANCHE DEL BUONO, MA ADESSO "STOP"!!



CREDO CHE CONTINUARE A PARLARE DI QUESTO ARGOMENTO NON SERVA PIU' A NESSUNO...LA CAZZATA E' STATA DETTA, LA PUNIZIONE E' STATA DATA, GLI ANIMALISTI HANNO DIMOSTRATO, LA RADIO HA REAGITO, I GIORNALISTI HANNO SCRITTO CAZZATE, ALCUNI HANNO RIMEDIATO, LE SCUSE SONO STATE FATTE E PERSINO QUALCHE REPRESSO E PICCOLO DI CERVELLO HA AVUTO IL SUO MOMENTINO DI GLORIA SPUTANDO SENTENZE E FACENDO LA MORALE SENZA NEMMENO SAPERE DI COSE STIAMO PARLANDO...MA VA BENE COSI'!! FORTUNATAMENTE NON CI SONO STATI INCIDENTI DI PERCORSO DURANTE TUTTA LA QUESTIONE E LE PERSONE INTELLIGENTI HANNO DECISO DI CHIUDERE LA VICENDA...


CON QUESTO POST CHIUDO DEFINITIVAMENTE LA QUESTIONE E INIZIO A FARE QUALCOSA DI CONCRETO, COME PROMESSO NEI GIORNI PASSATI.


RINGRAZIO CHI CI HA SOSTENUTO, CHI CI HA PERDONATO, CHI HA CAPITO CHE NON AVEVAMO INTENZIONI CRUDELI NEI CONFRONTI DI NESSUNO, MA CHE E' STATO UN INCIDENTE DI PERCORSO, LE ASSOCIAZIONI CHE SI SONO RESE DISPONIBILI SIN DA SUBITO A RICUCIRE LO STRAPPO, LA RADIO CHE SI E' MOSSA SUBITO PER SANARE IL DANNO E RINGRAZIO I GIORNALI CHE NON CI HANNO PENSATO 2 VOLTE A ESASPERARE IL TUTTO PUR DI FARE NOTIZIA.


E UN GRANDE "SCUSA" VA A TUTTI: I DIRETTI INTERESSATI GLI ASCOLTATORI CHE NON HANNO AVUTO IL LORO PROGRAMMA PREFERITO E CHIUNQUE SI SIA SENTITO OFFESO PER QUALSIASI MOTIVO. SONO STATE PERDONATE PERSONE CHE HANNO COMMESSO ERRORI BEN PIU' GRANDI, SPERO CHE VALGA ANCHE PER NOI.


GRAZIE
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 9:52 am

Non ho parole................. Shocked Shocked Shocked Shocked
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 9:53 am

Ci vediamo in tribunale......................
Cosi' avro' il mio momento di notorieta'

HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH lol! lol! lol! lol!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
moka
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 192
Data d'iscrizione : 30.10.08

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 11:25 am

Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

mahh
ora ci vado un po anche io nel blog di mazzoli ..

P.S.= che paura "i calci con le timberland " !!!!!

no no pietà !!!!!!

comunque tutti i commenti fatti dagli ascoltatori dimostrano che non serve comunicare con certe persone perchè non si arriva ad un cazzo....

ESTREMISTI !!!!!!!!!!!!! si ma almeno qualcuno è estremista sulle cose serie loro sono estremisti solo nel dire stronzate....

che nervoso Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad
devo ricominciare a prendere i calmanti.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
maria pia
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 47
Data d'iscrizione : 11.12.08

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 6:11 pm

Scusate se mi ripeto, ma io, più ci penso, più trovo la cosa allucinante!!! prima di tutto non ci sono scuse che tengono: la verità è che una simile trasmissione non sarebbe mai dovuta andare in onda per il semplice fatto che trovo aberrante che i personaggi in questione abbiano potuto trovare divertente l'argomento... se poi i tizi non sono in grado di controllare i loro impulsi più bestiali (anche se si limitano ad impulsi puramente verbali) credo che sia bene che cambino mestiere... Mad Mad Mad intanto spero che paghino (anche in termini e soprattutto Evil or Very Mad Evil or Very Mad economici!!!)... riguardo ai commenti fatti dagli ascoltatori concordo sul fatto che comunicare con certe persone non serve ad un "cazzo" (più che persone le definirei bestie umane lobotomizzate)... Mad Mad
estremisti??? per quanto mi riguarda direi proprio di si... ho capito che quando si parla di animali, viste l'inciviltà, la bassezza, la meschinità e l'egoismo della razza umana, non si può che essere estremisti...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
moka
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 192
Data d'iscrizione : 30.10.08

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 6:45 pm

hai ragione !!!!!!!!!!!!!!!!

vai sul blog del "Signor Mazzoli" e leggi i commenti dei suoi sostenitori !!!!!!!!!!!!!! affraid affraid Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked

lo sostengono moralmente .. Shocked ... gli dicono di tenere duro ... Shocked gli dicono di resistere .... Shocked

ma poi a me sai cosa mi fa veramente incazzare piu di tutto ???

il fatto che ci sono esseri umani che si sentono in diritto di criticare me e chi la pensa come me !!!
non si fanno critiche su argomenti UNIVERSALI come l'animalismo o l'ambientalismo !!!
non ci sono punti di vista in questi argomenti RIPETO UNIVERSALMENTE RICONOSCIUTI !!!!!
e se "lo zoo" avesse "scherzato" sulla pedofilia ?????
o perchè no sullo stupro ??????????

tanto si fa per ridere NO ????????????????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 7:19 pm

COMUNICATO UFFICIALE DELLO ZOO DI 105 SULLA TRASMISSIONE ANDATA IN ONDA IL 12 GENNAIO 2008

A fronte delle polemiche scatenate dalle dichiarazioni che i conduttori dello “Zoo di 105” hanno fatto nel corso della trasmissione di lunedì 12 gennaio, il programma di Radio 105 è stato sospeso.

Il 14 gennaio è stata organizzata una puntata interamente dedicata all’argomento con interviste ai responsabili delle associazioni, durante la quale i conduttori del programma si sono personalmente scusati con loro e con gli ascoltatori, hanno ammesso la propria stupidità, ribadendo la propria contrarietà a ogni forma di violenza sugli animali e si sono impegnati a organizzare all’interno del proprio programma momenti di comunicazione dedicati alle associazioni e alle iniziative a sostegno degli animali. Inoltre Marco Mazzoli e soci hanno promesso in diretta di impegnarsi in prima persona in un lavoro di volontariato nei canili.

Giovedì 15 gennaio i conduttori dello Zoo di 105 hanno registrato un video che verrà pubblicato su YouTube in uno spazio acquistato a proprie spese. Si tratta delle scuse ufficiali di Mazzoli, Noise e Wender e della comunicazione dei loro propositi per cercare di riparare all’incresciosa situazione creatasi.

Al momento il programma è sospeso e riprenderà soltanto nel momento in cui le intenzioni dello Zoo si trasformeranno in realtà.

Mazzoli e soci sono dispiaciuti e si scusano con tutte le persone che si sono sentite offese dalle loro dichiarazioni e ammettono che si è trattato di uno scivolone dettato da superficialità e incoscienza.

Afferma Mazzoli: “Purtroppo si è trattato di una goliardata: abbiamo voluto scherzare su un argomento importante e, senza rendercene conto, ci siamo fatti prendere la mano dicendo cretinate una più grossa dell’altra che naturalmente non pensiamo; purtroppo la situazione è degenerata e non siamo riusciti a riprenderla in mano. Non abbiamo mai fatto del male a nessun animale. Anzi, tutti noi amiamo gli animali e il Gruppo di cui facciamo parte da oltre 30 anni aiuta tutte le associazioni.

Ci piacerebbe coinvolgere i nostri numerosi ascoltatori in un progetto ampio che interessi lo Zoo, la Radio e tutti coloro che si occupano della tutela dei diritti degli animali. E’ nostra intenzione trasformare questo incidente di percorso in opportunità sia dentro che fuori la diretta radiofonica.

Andremo personalmente nei canili, studieremo iniziative ad hoc insieme ad ogni associazione, ci occuperemo delle adozioni dei cuccioli e faremo del nostro meglio affinché ogni organismo abbia la possibilità di comunicare al meglio la propria attività”.

Una nuova era dello Zoo è pronta a cominciare, un’era di maggiore coscienza civile e di impegno nei confronti degli animali.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 7:31 pm

Ma appaiono sconcertanti le dichiarazioni di Felicetti, presidente LAV:

Zoo di 105. Mettiamo un punto e andiamo a capo
16/01/2009

[di Gianluca Felicetti*] Quando mai è successo che, a fronte di una protesta animalista, l'editore di un mezzo di comunicazione ha preso le distanze, peraltro subito, e ha sospeso una trasmissione e i responsabili? Quando mai è successo che, a fronte di una protesta animalista, i responsabili diretti hanno chiesto pubblicamente scusa e si sono impegnati a dare spazio alle parti ferite dal loro messaggio e a fare concretamente delle azioni a favore degli animali?
E' successo in questi giorni con la vicenda dello "Zoo di 105".

Ecco gli aspetti formali, per riassumere:

1) ll Gruppo Finelco, editore dell'emittente Radio 105, si è subito dissociato fermamente dalle affermazioni fatte dai conduttori della trasmissione satirica "Lo Zoo di 105" del 12 gennaio scorso con riferimento a maltrattamenti di animali. Nel comunicato stampa diffuso e pubblicato dall'editore si legge che: "Salva la libertà di espressione degli artisti nella determinazione dei contenuti della trasmissione, l'editore sente il bisogno di condannare le affermazioni dei conduttori con riferimento agli animali e ai trattamenti che contrastano con i diritti degli stessi, all'uopo significando che l'arbitraria iniziativa dei conduttori è stata assunta in trasmissione diretta che non consente all'editore controllo preventivo."
L'Enpa di Milano ha deciso comunque di adire le vie legali chiedendo se nelle affermazioni fatte nella trasmissione sono ravvisabili reati.

Si informi, sign. Felicetti, le denunce sono gia' 6. L'ENPA , naturalmente lo ha comunicato ai quotidiani, ma Lei, oltre a leggere i giornali, si informa prima di parlare??????

2) La trasmissione "Lo Zoo di 105" è stata sospesa, ai conduttori è stata inviata una lettera di richiamo e altre sanzioni sono allo studio da parte dell'ufficio legale dell'Editore. Nel corso poi della puntata del 14 gennaio, interamente dedicata all'argomento con interviste agli addetti ai lavori - tra i quali anche Lorenzo Croce, presidente dell'Aidaa Roberto Cavallo del Collettivo Animalista, iniziatore dell'invio delle proteste alla radio, e il presidente LAV Gianluca Felicetti - i conduttori si sono scusati per un'ora di messa in onda, e hanno ribadito pubblicamente la loro contrarietà a ogni forma di violenza sugli animali. Si sono impegnati a divulgare la legge che punisce anche con la reclusione chi causa strazio o sevizie agli animali e ad organizzare all'interno del programma momenti di comunicazione dedicati alle associazioni e alle iniziative a sostegno degli animali. Inoltre, informando che alcuni di loro convivono con cani e gatti ed uno ha un quattro zampe adottato anche se menomato, hanno promesso in diretta di impegnarsi in prima persona in un lavoro di volontariato nei canili.

Questa e' troppo forte................volontariato nei canili.......HAHAHAHAHA BRAVOOOOOOOOOOOOOOOO

3) ll Gruppo Finelco è un Gruppo di comunicazione che da oltre 30 anni, attraverso tutti i propri media, si contraddistingue per la lotta alle sevizie nei confronti degli animali e per il sostegno e la partecipazione a iniziative a favore degli stessi. Finelco ha fondato l'associazione PRONTOFIDO, gestisce un sito per aiutare animali in difficoltà, persi e da adottare, e collabora quotidianamente con tutti gli organismi di tutela degli animali come LAV, AIDAA, ENPA, LIPU, WWF, Lega del cane. Inoltre, caso unico in Italia, ha di recente creato"Radio Bau", un'emittente on-line interamente dedicata agli animali.

Anche questa: collabora con LAV, ENPA, LIPU , WWF (amici dei cacciatori), troopo forte!!!!!!!!!!

4) Il 15 gennaio i conduttori dello Zoo di 105 hanno registrato un video che verrà pubblicato su YouTube in uno spazio acquistato a proprie spese. Si tratta delle scuse ufficiali di Mazzoli, Noise e Wender e della comunicazione dei loro propositi per cercare di riparare all'incresciosa situazione creatasi.

E sti cazzi nun ce li metti, tanto il danno e' ormai fatto...........

Al momento - scrive Radio 105 - il programma è sospeso e riprenderà soltanto nel momento in cui le intenzioni dello Zoo si trasformeranno in realtà.
Mazzoli e soci sono dispiaciuti e si scusano con tutte le persone che si sono sentite offese dalle loro dichiarazioni e ammettono che si è trattato di uno scivolone dettato da superficialità e incoscienza. Afferma Mazzoli: "Purtroppo si è trattato di una goliardata: abbiamo voluto scherzare su un argomento importante e, senza rendercene conto, ci siamo fatti prendere la mano dicendo cretinate una più grossa dell'altra che naturalmente non pensiamo; purtroppo la situazione è degenerata e non siamo riusciti a riprenderla in mano. Non abbiamo mai fatto del male a nessun animale. Anzi, tutti noi amiamo gli animali e il Gruppo di cui facciamo parte da oltre 30 anni aiuta tutte le associazioni. Ci piacerebbe coinvolgere i nostri numerosi ascoltatori in un progetto ampio che interessi lo Zoo, la Radio e tutti coloro che si occupano della tutela dei diritti degli animali. E' nostra intenzione trasformare questo incidente di percorso in opportunità sia dentro che fuori la diretta radiofonica. Andremo personalmente nei canili, studieremo iniziative ad hoc insieme ad ogni associazione, ci occuperemo delle adozioni dei cuccioli e faremo del nostro meglio affinché ogni organismo abbia la possibilità di comunicare al meglio la propria attività".

Andate a vedere nel suo Blog: www.mazzolimarco.com, quanto e' pentito....HAHAHAHAHAAH

Non era mai accaduta prima una cosa del genere. Non nella sollevazione animalista (quante ne facciamo...) ma nella risposta ottenuta.
Quindi?
Come detto da Roberto Cavallo del Collettivo Animalista nella sua intervista a "Lo Zoo di 105", stop alle email e alle telefonate (qualcuno, peraltro, è andato oltre e ha minacciato di ritorsioni fisiche i conduttori, dimenticando che siamo nonviolenti e che questo tipo di minacce fanno passare gli animalisti dalla parte del torto, oltre a farci dipingere sempre come degli invasati).

MUTO, DEVI STARE MUUTOOOOOOOOOOOOO, TU NON SEI UN INVASATO, MA UN POLITICANTE

Visto che quanto chiediamo per i diritti degli animali, tutti gli animali, non è ancora praticato dalla stragrande maggioranza delle persone, noi puntiamo al loro cambiamento vero? Lo Zoo di 105 ha dimostrato che si deve e si può cambiare. Si deve e si può cambiare pagina.
Concentriamoci quindi ora sulle altre proteste in corso sperando di ottenere quantomeno lo stesso risultato. I casi, purtroppo, non mancano.

* Presidente LAV
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 7:32 pm

RICORDIAMO CHE LA LAV, LEGA ANTI VIVISEZIONE, STA CERCANDO DA TEMPO DI FARE APPROVARE UNA LEGGE CHE REGOLAMENTI LA VIVISEZIONE, IN COMBUTTA CON I COMPAGNI DI MERENDE.............
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 8:47 pm

Ma ecco il link di una scenetta dei comici-dj................

http://it.youtube.com/watch?v=Bg5ZhfxPyqw
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   Ven Gen 16, 2009 8:55 pm

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105   

Tornare in alto Andare in basso
 
La madre dei cretini e' sempre incinta: lo ZOO DI 105
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 2 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
 Argomenti simili
-
» Hachi Starnutisce sempre
» E io mi lamento sempre!
» Pasta madre
» come intervenire quando due cani litigano?
» Lievito madre e biscotti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: FORUM GENERALE-
Andare verso: