BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 "Uccidete animali",denunciata radio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
nik72bis
Moderatore


Numero di messaggi : 27
Data d'iscrizione : 05.01.09

MessaggioTitolo: "Uccidete animali",denunciata radio   Gio Gen 15, 2009 7:02 pm

Enpa: "Per istigazione a delinquere"
Cuocere i gatti nel microonde, far scoppiare le rane facendogli fumare una sigaretta e così via. La serie di "consigli" andati in onda su Radio 105 non è piaciuta all'Enpa di Milano che ha denunciato l'emittente radiofonica per istigazione a delinquere. "Chiedo che i responsabili vengano giustamente e severamente puniti", si augura Silvia Ferretto, consigliere regionale che da anni si batte per la difesa dei diritti degli animali.

Sotto accusa “Lo Zoo di 105” e i suoi conduttori, che hanno esibito un campionario di suggerimenti su come divertirsi straziando gli animali, incitando poi gli ascoltatori a raccontare in diretta le loro storie di maltrattamenti e uccisioni.

"Quando purtroppo il fare spettacolo viene coniugato con messaggi di pessimo gusto e con comportamenti che integrano la commissione di reati – ha commentato Ermanno Giudici, presidente Enpa Milano e capo nucleo delle Guardie zoofile - non è possibile omettere atti di denuncia che sono necessari e obbligatori. Ci auguriamo che questi episodi non si ripetano perchè è da persone poco responsabili confondere lo scherzo con l'istigazione a delinquere. Nessuno scherzerebbe su torture fatte sugli uomini e credo che lo stesso rispetto sia dovuto a qualsiasi essere vivente".

"Le pubbliche amministrazioni – si chiede Silvia Ferretto - spendono una quantità ingente di soldi pubblici per sensibilizzare al rispetto dei diritti degli animali e non è pensabile né accettabile che poi, impunemente, via radio si permetta di istigare a massacrarli per divertimento".

"Al di là di una questione di pura umanità, poi, ricordo che il maltrattamento degli animali è un reato penale", ricorda Ferretto. Che sottolinea: "È evidente che l’istigazione a commettere questo tipo di reato non può che costituire anch’essa un reato e il fatto che sia stato commesso utilizzando un mezzo di comunicazione di massa è ancora più grave e deprecabile".

Per questo – conclude il consigliere regionale - chiedo un immediato intervento della magistratura affinché questa vergogna venga fermata".

La puntata incriminata, dopo numerose proteste, non è passata inosservata all'editore della radio, Finelco, che si è dissociato dalle parole dette dai conduttori, prendendo provvedimenti disciplinari contro quest'ultimi. I dj, comunque, si sono scusati con i radioascoltatori. La trasmissione, intanto, è stata sospesa.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
"Uccidete animali",denunciata radio
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Letteratura svedese alla radio, Radio3 legge Selma Lagerlöf
» Un nuovo animale "domestico"
» "Più gente conosco e più apprezzo il mio cane" (il signor Socrate)
» "PIRULO"
» Trovate immagini "di repertorio"

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: