BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 morti in giardino

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
moka
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 192
Data d'iscrizione : 30.10.08

MessaggioTitolo: morti in giardino   Mer Feb 04, 2009 5:16 pm

Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad

Pitbull morti d’inedia a “Santa”
Denunciato il proprietario


Due grandi sacchi di plastica, lasciati nel giardino. Quando gli agenti del comando di polizia locale sammargheritese li hanno aperti, la scena è stata raccapricciante: due carcasse di pitbull, morti, secondo le prime indagini, dopo una lunga agonia. Scheletrici per la fame e la sete patite per giorni e giorni.

È il terribile e barbaro caso di maltrattamento e uccisione di animali scoperto, alla fine della scorsa settimana (ma la notizia è trapelata soltanto ieri) dalla polizia locale cittadina, guidata dal comandante Stefania Bosio. Il proprietario degli animali, un uomo di 39 anni residente a Santa Margherita, in via Cervetti Vignolo, è stato denunciato alla procura di Chiavari per due reati, recentemente introdotti, nel codice penale: maltrattamento e uccisione di animali (vedi box sotto).
L’indagine, ora in mano alla Procura di Chiavari, è in corso: le carcasse dei due animali sono state temporaneamente sistemate in una cella frigorifera, in un magazzino a Genova, e sono a disposizione dell’autorità giudiziaria perché vengano effettuati accertamenti tecnico-sanitari. Da capire, infatti, se prima della morte per mancanza di cibo e disidratazione ai pitbull - due esemplari maschi di circa 5 anni - siano state inflitte ulteriori violenze.
Il macabro ritrovamento si deve alla segnalazione, ai vigili urbani, di un vicino di casa del trentanovenne: l’uomo si era insospettito per i terribili odori che provenivano dall’appartamento del proprietario dei cani. Da qui, il primo sopralluogo, la settimana scorsa, da parte degli agenti. I poliziotti non avevano trovato in casa il trentanovenne, ma erano riusciti a contattare la madre dell’uomo: la donna aveva riferito di non avere la possibilità di farli entrare nella casa del figlio e che l’uomo sarebbe rientrato in casa dopo poche ore.
Non è andata così, però: il trentanovenne non si è fatto trovare. Il giorno dopo, venerdì scorso, il vicino di casa ha fatto un ulteriore esposto al comando di polizia, dicendo di aver notato dei grandi sacchi nel giardino di casa del trentanovenne: da qui, il secondo sopralluogo, che ha portato alla macabra scoperta. La morte dei due animali, come accertato dal veterinario chiamato dagli agenti della polizia locale, è avvenuta per «stenti e completa disidratazione». Incomprensibile il perché di questa malvagia brutalità compiuta sui due animali: il trentanovenne non ha fornito, a oggi, alcuna delucidazione, restando muto di fronte alla richieste di spiegazioni che gli provenivano dagli uomini in divisa. Gli investigatori sono convinti che l’uomo volesse far sparire le carcasse dei due animali in un terreno boschivo di proprietà di un amico, fuori dal centro cittadino: per questo, aveva già “impacchettato” le due carcasse con due grandi sacchi. Un proposito che, grazie al secondo sopralluogo, non è stato messo in atto. La lenta agonia degli animali sembra essere durata, secondo gli accertamenti del veterinario, a lungo: la loro morte risalirebbe a due giorni prima del ritrovamento. Un’ipotesi sembra essere quella che l’uomo sia andato fuori città per una intera settimana, disinteressandosi completamente della loro esistenza. I due pitbull, ridotti a pelle e ossa, non hanno morsi sul corpo: segno che nonostante la fame non hanno tentato di sbranarsi fra di loro. Hanno aspettato fino all’ultimo il ritorno del loro padrone, aspettando cibo e acqua. Quel cibo, quell’acqua e quell’affetto che non sono mai più arrivati, abbandonandoli ad una terribile morte.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
moka
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 192
Data d'iscrizione : 30.10.08

MessaggioTitolo: Re: morti in giardino   Mer Feb 04, 2009 5:17 pm

e speriamo che passi presto sta moda dei Pit Bull perchè io ho gia l'esaurimento nervoso !!!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: morti in giardino   Ven Feb 06, 2009 1:03 am

moka ha scritto:
e speriamo che passi presto sta moda dei Pit Bull perchè io ho gia l'esaurimento nervoso !!!!!!

Concordo pienamente!!!!!!!! Evil or Very Mad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: morti in giardino   

Tornare in alto Andare in basso
 
morti in giardino
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» mobili da giardino realizzati con la motosega
» posizionare delle case mobili in giardino
» cuccia in giardino
» Cane in giardino
» Cane solo in giardino sì o no?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: