BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 E' trascorso un anno.....

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
gengy
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: E' trascorso un anno.....   Gio Apr 09, 2009 10:03 pm

Da quando Leopoldo,amico e animalista,poeta,se n'e' andato lasciando un vuoto incolmabile,per chi e' rimasto,in particolare la
moglie Mariangela,della quale mi permetto di scrivere la mail :
mg.sorrenti@alice.it
e che ci legge in copia,che ora e' rimasta quasi sola a lottare contro l'ottusita' di questo mondo.
Leopoldo e' un grande,nella sua coerenza,nella vita condotta lottando spesso da solo,sacrificando tutto
per i nostri amici pelosi,non dimentichiamolo.
Copio qui sotto qualcosa per non dimenticare,qualcosa che sia di sprone per chi ha fatto dell'animalismo,
ma direi della difesa della vita e dignita' di ogni essere vivente,il proprio modo di vivere.
Grazie,carlo

http://www.karma51.it/biografia1.htm

http://www.karma51.it/poesiedalcuore52.htm

http://poetagattaro.blogspot.com/2005_12_01_archive.html

storia di un amore che ne contiene altri, diversi eppure eguali
nella bilancia del cuore.

È una storia che ne contiene altre perché l'amore è contagioso,
dilaga e perpetua se stesso attraverso la testimonianza e le opere.

È la storia di Leopoldo De Persio, un signore che ha superato i 70,
poeta e gattaro in una città che per definizione è amante dei gatti.
Da un mese in ospedale Leopoldo il poeta impedisce alla moglie di
andarlo a trovare al Gemelli, perché altrimenti non riuscirebbe ad
occuparsi dei suoi amati gatti nella colonia felina di periferia.
Una colonia felina nata per caso, sulla spinta dell'emergenza, di
singoli casi ai quali De Persio ha, nel suo piccolo grande agire,
cercato di dare risposta. Una colonia di periferia, in un pezzetto
di prato e siepi, incastonato tra i palazzi popolari. Qui, dove gli
animali non sono sempre benvoluti, c'è chi aizza i cani contro i
gatti e altri che li vorrebbero volentieri altrove, De Persio ha
sistemato delle cucce, sterilizzato i gatti presso il servizio
veterinario della Asl. Ha seguito i corsi di formazione per
responsabili di colonie feline alla Asl Roma B, acquistato le
medicine per curarli, preparato i pasti e accudito in tutti i sensi
quel minuscolo pezzetto di prato. Che forse andrebbe recintato per
proteggere questi esseri indifesi da possibili malintenzionati. Ma
questa è una colonia di frontiera, diversa da quelle del centro di
Roma, dove i turisti vezzeggiano i micioni dei ruderi di Largo
Argentina, ormai celebrità internazionali grazie agli articoli sulla
stampa straniera. A Roma Est, dalle parti de La Rustica, Leopoldo De
Persio conduce la sua battaglia civica in difesa di queste creature
salvate dalla strada, dalla fame, dall'abbandono, dalle sevizie,
dalle malattie. Solo. Senza clamore, sostegno, riconoscimento. Anzi
il poeta che ai gatti e al Creato dedica poesie che aprono il cuore
a tutte le sfumature dell'anima, deve difendersi dall'intolleranza e
per paradosso arrivare a temere - confessa al telefono sussurrando
con un filo di voce - un intervento del Comune che se finora l'ha
ignorato, nonostante le rischieste di aiuto, oggi potrebbe solo
complicargli ulteriormente la vita. Tanto che persino la telefonata
del cronista finisce con aggiungere una preoccupazione in più a
quelle che coltiva ogni giorno lontano dai suoi animali. In attesa
che Leopoldo De Persio si ristabilisca e torni a casa, alle poesie
firmate come Leopold Persidi, e ai suoi amati nimali, è la moglie
che ha bisogno di un sostegno per sfamarli. L'appello-l'invito a
darsi da fare è già in Internet dove c'è davvero molto sul poeta
gattaro. A cominciare dalla storia dell'artista autodidatta, nato a
Olevano Romano nel'43, piegatosi ai lavori più disparati fino
all'infarto che gli ha cambiato la vita, alla famiglia con due
figli, uno laureato in Scienze Biologiche e l'altra avvocatessa, ai
suoi scritti poetici, alle storie dei gatti della colonia. C'è da
leggere e da imparare. Come testimonia Flavio Maraldi, un signore di
Torre Angela, titolare di un' impresa che realizza impianti
elettrici, entrato in contatto con De Persio e adesso impegnato a
sostenere il poeta. Maraldi e la moglie hanno quattro gatti ma
l'incontro con Leopoldo De Persio gli ha spalancato una finestra
sulla realtà degli aminali abbandonati e di quanti come il poeta si
spendono in questa attività meritoria. Ecco come lo racconta: «Lessi
su una rivista l'articolo sul poeta gattaro, e così lo andai a
trovare. Pur avendo avuto gatti per anni e anni, erano per me ottima
compagnia, li curavo, li amavo anche, ma sempre in modo un pochino
distaccato. Da quel giorno mi sono convertito, ho iniziato ad amare
profondamente gatti, ma anche cani. Ho partecipato a collette e ho
iniziato ad occuparmi ed a visitare colonie e gattili. Ma De Persio
è stato il mio mentore. Ho iniziato ad aiutarlo portandogli spesso
alimenti per i mici, oltre agli integratori. Purtroppo Leopoldo non
sta molto bene e il suo grande rammarico sono i mici». Che dalla
generosità e dedizione di Lepoldo dipendono in tutto e per tutto.

c.tralicci@iltempo.it
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: E' trascorso un anno.....   Sab Apr 25, 2009 12:00 am

Gengy,
scusami ma mi e' sfuggito il tuo messaggio.............
Il mio sogno, e Alena lo sa, e' fare un giorno un recital delle sue poesie con una grande attrice teatrale.........
Un giorno credo ci riusciremo.............
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
gengy
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: E' trascorso un anno.....   Mar Apr 28, 2009 7:21 pm

grazie,sarebbe una cosa bellissima,mi auguro che vada bene,e scusate se scrivo raramente,mi collego molto poco e non riesco a seguire che pochissime cose,spero che questo periodo nero finisca.....
ciao

Admin ha scritto:
Gengy,
scusami ma mi e' sfuggito il tuo messaggio.............
Il mio sogno, e Alena lo sa, e' fare un giorno un recital delle sue poesie con una grande attrice teatrale.........
Un giorno credo ci riusciremo.............
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Re: E' trascorso un anno.....   Mar Apr 28, 2009 9:33 pm

gengy ha scritto:
grazie,sarebbe una cosa bellissima,mi auguro che vada bene,e scusate se scrivo raramente,mi collego molto poco e non riesco a seguire che pochissime cose,spero che questo periodo nero finisca.....
ciao

Admin ha scritto:
Gengy,
scusami ma mi e' sfuggito il tuo messaggio.............
Il mio sogno, e Alena lo sa, e' fare un giorno un recital delle sue poesie con una grande attrice teatrale.........
Un giorno credo ci riusciremo.............
Ciao Gengy.
Te lo ripeto ancora una volta....................
Perche' a stare male siamo sempre noi e i farabbutti crepano a 100 anni??????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
gengy
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 69
Data d'iscrizione : 16.07.07

MessaggioTitolo: Re: E' trascorso un anno.....   Ven Mag 01, 2009 4:26 pm

cosi' e' sempre stato,anche se mi sfugge credo ci sia un motivo scratch

Admin ha scritto:
gengy ha scritto:
grazie,sarebbe una cosa bellissima,mi auguro che vada bene,e scusate se scrivo raramente,mi collego molto poco e non riesco a seguire che pochissime cose,spero che questo periodo nero finisca.....
ciao

Admin ha scritto:
Gengy,
scusami ma mi e' sfuggito il tuo messaggio.............
Il mio sogno, e Alena lo sa, e' fare un giorno un recital delle sue poesie con una grande attrice teatrale.........
Un giorno credo ci riusciremo.............
Ciao Gengy.
Te lo ripeto ancora una volta....................
Perche' a stare male siamo sempre noi e i farabbutti crepano a 100 anni??????
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: E' trascorso un anno.....   

Tornare in alto Andare in basso
 
E' trascorso un anno.....
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» il mio ROLL ha compiuto il primo anno di età
» HELP Educazione 1 anno e mezzo!!!
» chi mi sa dire il modello e possibilmente anno?
» Il mio anno all'estero.Esperienze mai raccontate.[1]
» idee vestito da pesciolino per recita fine anno 1° elementare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: FORUM GENERALE-
Andare verso: