BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Cane caduto o gettato in acqua, salvato dai vigili del fuoco

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Cane caduto o gettato in acqua, salvato dai vigili del fuoco   Lun Gen 07, 2008 12:56 am

LA PROVINCIA DI LECCO
5 GENNAIO 2008

Paderno Cinque ore per recuperare l'animale rimasto intrappolato tra il canale e la scarpata del fiume a sud del ponte Veterinario e pompieri acrobati salvano un cane nell'Adda

Paderno (LC) - L'intervento dei vigili del fuoco e di un veterinario ha permesso, dopo un intero pomeriggio di tentativi, di salvare un cane caduto, o molto più probabilmente gettato, in un'ansa sotto un ponticello tra il canale che porta alla centrale idroelettrica e l'Adda a Paderno. L'allarme era scattato ai vigili del fuoco di Merate attorno alle 15.30 di giovedì. Un cane di grossa taglia era rimasto intrappolato in un piccolo vano, appena dopo il ponte di Paderno verso sud, con da una parte l'acqua vorticosa del canale e dall'altra la scarpata che finiva nell'Adda. Le operazioni di salvataggio dei pompieri si sono rivelate subito molti difficili, in quanto il posto dove si trovava l'animale, un incrocio di Chow chow, era irraggiungibile. Lo stesso animale era molto spaventato, continuava ad abbaiare e non sarebbe stato facile anche una volta raggiunto poterlo aiutare a risalire. Dopo vari tentativi di avvicinarsi, i vigili del fuoco di Merate hanno fatto intervenire un veterinario per riuscire a calmare l'animale una volta raggiunto. Il veterinario Riccardo Rusconidi Galbiate si è a quel punto calato con delle corde dal ponticello assieme a un vigile del fuoco. I due hanno raggiunto il cane, lo hanno preso con un laccio da accalappiacani e, mentre veniva tenuto fermo, il medico gli ha praticato un'iniezione per calmarlo. In seguito l'animale è stato issato da veterinario e pompiere sul ponticello e messo in salvo. Pur spaventato e sotto l'effetto del narcotico, era comunque in buone condizioni. H stato successivamente consegnato al canile di Lecco. Nonostante i primi accertamenti, non è stato possibile verificare se il cane fosse caduto in quell'insenatura oppure qualcuno l'avesse gettato nella scarpata e fosse riuscito a rifugiarsi nell'unico punto dove poteva salvarsi sia dalla corrente del canale che dalla sottostante scarpata dell'Adda. L'intervento dei vigili del fuoco e del veterinario durato quasi cinque ore ha dell'eccezionale. +Interventi di salvataggio di animali ne facciamo - afferma ancora il veterinario Riccardo Rusconi -. Certamente questo non è stata una cosa normale, soprattutto per la posizione in cui si trovava il cane. Una zona che appariva davvero impossibile da raggiungere;.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
 
Cane caduto o gettato in acqua, salvato dai vigili del fuoco
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» VERITA' O LEGGENDA METROPOLITANA???
» caduta e zoppica
» lavare il cane con acqua e aceto???
» dubbio copertura advantix acqua...
» Vomita continuamente. Bevuta acqua di mare e probabile avvelenamento da cycas

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: