BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Rivendicata liberazione visoni da allevamento

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: Rivendicata liberazione visoni da allevamento   Gio Gen 10, 2008 1:05 am

Animalieanimali

9 GENNAIO 2008
Roma
Rivendicata liberazione visoni da allevamento. Quasi tutti catturati
Animalieanimali

Una 'azione animalista' per liberare i visoni da un allevamento di animali da pelliccia di San Cesareo, a pochi chilometri da Roma, e' stata rivendicata con una lettera anonima all'ANSA. L'azione e' avvenuta, nella notte tra il 28 e il 29 dicembre scorsi.
'Abbiamo abbattuto centinaia di metri di rete metallica - e' scritto a mano in stampatello nella lettera -, siamo entrati in quel luogo di tortura e di morte e tutte le gabbie in cui erano presenti i visoni, circa 2000 tra fattrici e cuccioli, sono state aperte. I visoni passano la loro intera esistenza in piccole gabbie, senza mai sentire la terra umida e morbida sotto le loro zampe,vederli scappare prima di allontanarci ci ha riempito il cuore di gioia egli occhi di lacrime'.
I carabinieri della compagnia di Palestrina, che hanno ricevuto la denuncia del proprietario dell'allevamento, hanno confermato la 'liberazione' dei visoni che, tranne alcuni cuccioli, sono stati poi recuperati nel corso della notte.
'Non e' la prima volta - ha commentato il comandante della compagnia dei carabinieri di Palestrina - che quest'allevamento è stato oggetto di azioni dimostrative di questo genere'.


Una 'azione animalista' per liberare i visoni da un allevamento di animali da pelliccia di San Cesareo, a pochi chilometri da Roma, e' stata rivendicata con una lettera anonima all'ANSA. L'azione e' avvenuta, nella notte tra il 28 e il 29 dicembre scorsi.
'Abbiamo abbattuto centinaia di metri di rete metallica - e' scritto a mano in stampatello nella lettera -, siamo entrati in quel luogo di tortura e di morte e tutte le gabbie in cui erano presenti i visoni, circa 2000 tra fattrici e cuccioli, sono state aperte. I visoni passano la loro intera esistenza in piccole gabbie, senza mai sentire la terra umida e morbida sotto le loro zampe,vederli scappare prima di allontanarci ci ha riempito il cuore di gioia egli occhi di lacrime'.
I carabinieri della compagnia di Palestrina, che hanno ricevuto la denuncia del proprietario dell'allevamento, hanno confermato la 'liberazione' dei visoni che, tranne alcuni cuccioli, sono stati poi recuperati nel corso della notte.
'Non e' la prima volta - ha commentato il comandante della compagnia dei carabinieri di Palestrina - che quest'allevamento è stato oggetto di azioni dimostrative di questo genere'.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
 
Rivendicata liberazione visoni da allevamento
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'orrore negli allevamenti svedesi di visoni da pelliccia...
» Allevamento jack Russell: quanto spazio necessario?
» Articolo interessante sull'allevamento di una razza
» Chiudono allevamento abusivo di Jack Russell
» A&A Allevamento Amatoriale di Alby

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: