BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 VIVERE CON UN CANE. QUALCHE RINUNCIA, TANTA FELICITA'

Andare in basso 
AutoreMessaggio
anacondina
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 745
Et : 45
Data d'iscrizione : 13.07.07

MessaggioTitolo: VIVERE CON UN CANE. QUALCHE RINUNCIA, TANTA FELICITA'   Mar Gen 29, 2008 10:13 pm

Animalieanimali
25 GENNAIO 2008

S. Sembenotti
Perchi pensate di prendere un cane?

Riflettete con calma e provate a rispondere a questa apparentemente semplice domanda.
La motivazione nella scelta di un cane fondamentale perchi sar uno degli elementi su cui costruiremo la relazione con lanimale e la nostra vita insieme.
Mi capita, purtroppo, troppo spesso di incontrare persone che prendono un cane perchi bello o per i bambini o perchi hanno un giardino dove metterlo (da solo!). Ritengo che siano motivazioni che non fanno del bene ai cani: i cani, e tutti gli altri animali, si prendono per passione e per la responsabile scelta di prendersi cura delle loro esigenze sia fisiche che comportamentali.
Per chi non pensa di alzarsi prima la mattina, di uscire con qualsiasi tempo almeno 4 volte al giorno, di magari rinunciare alle vacanze, e di gestire i propri orari pensando che un animale dipende totalmente da noi, credo che un animale di peluches faccia al caso vostro. La vita con animali una vita di grande amicizia e grande affetto ma anche una vita con rinunce e scelte importanti. Solo chi ha veramente passione per gli animali vive pienamente questa sua scelta come un arricchimento e non un peso.
Ma quali sono i bisogni di un cane?
1. sentirsi al sicuro
2. mangiare, bere, dormire adeguatamente: un cane per non essere stressato ha bisogno di dormire 17 ore al giorno
3. fare i bisogni
4. fare parte di un gruppo (famiglia)
5. esplorare cose e ambienti nuovi
6. giocare, giochi intelligenti e attivit di lavoro di fiuto
7. fare passeggiate in posti naturali, ogni giorno
Come vedete, non solo i bisogni di sussistenza sono importanti ma la vita sociale del cane egualmente importante: i cani quando entrano nelle nostre case si aspettano di trovare una famiglia che li accoglie al meglio.
I cani domestici vivono in casa, non in giardino, e partecipano alla nostra vita. Nella casa condividiamo gli spazi e creiamo tanti piccoli/grandi rituali per fare le cose di ogni g iorno come il momento dei pasti o uscire insieme. I cani domestici vogliono stare con noi ed nostro compito fargli fare una vita serena. Cerchiamo quindi di conoscere questo animale e le sue caratteristiche etologiche, per poi vivere insieme in armonia.
Sonia Sembenotti www.soniasembenotti.it
tratto dal Corriere del Trentino/Corriere dell'Alto Adige
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
VIVERE CON UN CANE. QUALCHE RINUNCIA, TANTA FELICITA'
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Vai verso: