BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 PRESENTATA A VERONA LA PET CARD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2765
Età : 52
Data d'iscrizione : 10.07.07

MessaggioTitolo: PRESENTATA A VERONA LA PET CARD   Lun Apr 14, 2008 11:56 pm

MARKET PRESS
14 APRILE 2008

SANITA-PRESENTATA A VERONA LA PET CARD. ILLUSTRATI I PACCHETTI SANITARI GRATUITI PER GLI ANIMALI DOMESTICI

Verona - Il Veneto è la prima regione italiana ad aver recepito la legge quadro in materia di animali daffezione e di prevenzione del randagismo lavorando per la creazione di una rete di canili sanitari e di canili rifugio, per linformatizzazione dellanagrafe canina, per la promozione di campagne di sterilizzazione, per la definizione di misure minime di assistenza e di profilassi. Al Centro Marani di Verona lassessore alle Politiche sanitarie ha illustrato alle associazioni e ai veterinari delle aziende sanitarie la pet card ed i pacchetti sanitari minimi garantiti. La Regione del Veneto sta agendo per la diminuzione delle entrate nelle strutture di prima accoglienza, per la sensibilizzazione delle adozioni, per laggiornamento e la revisione della legge regionale sugli animali domestici. Lassessorato alle Politiche sanitarie si è impegnato a mettere in rete comuni, aziende sanitarie, associazioni animaliste, organi di vigilanza per implementare lidentificazione degli animali. Nelle prossime settimane si valuterà la possibilità di stanziare incentivi per chi adotta cani di età superiore ad un anno, a predisporre visite cliniche, profilassi vaccinale, test diagnostici e interventi di profilassi, a stipulare una convenzione per lerogazione biennale di pacchetti di cure. Per ridurre il numero di cani non identificati la Regione del Veneto continuerà la distribuzione gratuita dei microcip e renderà più salate le misure sanzionatorie per la non iscrizione della banca dati dellanagrafe canina. Per lassessore alle Politiche sanitarie, infine, le strutture di ricovero e di detenzione dovranno avvalersi in un futuro non lontano di medici veterinari esperti in benessere animale e in medicina comportamentale
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.bloccoanimalista.org
 
PRESENTATA A VERONA LA PET CARD
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Buongiorno da Verona
» Stockholm card. Conviene?
» STOCKHOLM CARD INFO
» NENE SCAMPOLI - PROV. VERONA
» brugi a verona

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: