BloccoAnimalista

BloccoAnimalista La voce degli Animali
 
IndiceIndice  PortalePortale  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 A Guidonia gli animali stanno meglio!!!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
anacondina
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 745
Età : 45
Data d'iscrizione : 13.07.07

MessaggioTitolo: A Guidonia gli animali stanno meglio!!!   Gio Gen 31, 2008 9:08 pm

IL MESSAGGERO

30 GENNAIO 2008

Autobus, bar, ristoranti ed esercizi pubblici non potranno più lasciare fuori dalla porta cani e gatti sul territorio di Guidonia.

di ELENA CERAVOLO

Guidonia (RM) - Autobus, bar, ristoranti ed esercizi pubblici non potranno più lasciare fuori dalla porta cani e gatti sul territorio di Guidonia. A tutelare i diritti degli animali domestici è arrivato un vero "regolamento" approvato dal Consiglio comunale. Dieci titoli e quarantotto articoli con divieti, norme di tutela e sanzioni (da 50 a 750 euro) che riguardano non solo cani e gatti ma cavalli, volatili e fauna selvatica, animali acquatici ed esotici.
Potrà fare appello agli articoli 10 e 20 del regolamento, dunque, chiunque veda negato l'accesso dei propri "amici a quattro zampe" sull'autobus (+Tutti quelli operanti nel comune;) o negli esercizi pubblici. Naturalmente non mancano le condizioni: si fa eccezione per i cani di grossa taglia e per le specie selvatiche, mentre è comunque obbligatorio l'uso del guinzaglio e della museruola, per il gatto il trasportino (sul bus). Per tutti vale poi il principio che il padrone deve aver cura che non sporchino o creino disturbo. Non potranno sottrarsi al trasporto delle bestiole di piccola taglia nemmeno i tassisti. E' fatto divieto di fare uso di animali per accattonaggio, come premi e +durante spettacolo o intrattenimento, pubblico o privato, con o senza scopo di lucro;.
Sono ben 31 i divieti contemplati al capitolo "maltrattamento" che complessivamente richiama al diritto degli animali ad essere accuditi con la massima cura. Sapendo che una sanzione potrebbe arrivare anche in caso di ricoveri inadeguati: gli acquari, per dire, devono garantire caratteristiche minime e la cuccia deve +rispettare le dimensioni dell'animale, avere il tetto impermeabilizzato, chiusa su tre lati, alzata dal suolo e non posta in ambienti nocivi;. Nocivi possono essere anche +rumori o musiche ad altissimo volume;. Divieto assoluto, poi, di danneggiare o distruggere i nidi di rondine, balestruccio e rondone.
Un regolamento che finisce per avere ripercussioni anche sui lavori pubblici: +Sulle strade di nuova costruzione in cui si rilevi un frequente passaggio di animali il Comune predispone appositi attraversamenti sotterranei, barriere fisse antiattraversamento e cartellonistica di segnalamento;.
Quanto ai randagi - oltre alla definizione delle "colonie feline" - viene regolamentata la figura del "cane di quartiere", un modo per evitare che siano rinchiusi con la collaborazione dei cittadini volenterosi. Il regolamento prevede anche che gattare e gattari possano rivolgersi anche alle mense delle scuole comunali per prendere gli avanzi da dare in cibo agli animali.
+Qualcuno dirà - commenta Orazio Di Leo, consigliere delegato alla tutela degli animali, promotore dell'iniziativa insieme con la Lav Roma - che ci sono cose più importanti. Ma un regolamento come questo è un indiscutibile segno di civiltà. Chi non rispetta gli animali non ha senso civico;.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
A Guidonia gli animali stanno meglio!!!
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Jack Russell meglio soli o in compagnia? Urge consiglio..
» animali e parchi naturali?
» meglio stare in Italia
» Convivenza con altri animali
» Cosa è meglio che mangino?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
BloccoAnimalista :: NOTIZIE DI CRONACA ANIMALISTA-
Andare verso: